Navigazione veloce

 

Uscita mini-campo delle classi prime: in “Difesa del bene comune”

Agli studenti/esse e ai docenti delle classi prime

Uscita classi prime alla “Masseria di Cisliano” 

18 e 20 ottobre, dalle 8 alle 17

La masseria è un bene confiscato in via definitiva il 13 ottobre 2014 al clan Valle-Lampada, legato alla ‘ndrangheta.
E’ composto da una palazzina con quattro appartamenti, due sale ristorante, un chiosco bar, una sala per feste, un giardino con piscina e un salone polivalente per esposizioni e riunioni. Il bene si estende su un’area di circa 10.000 mq.

Fino a maggio 2015 questo bene era oggetto di continui atti vandalici, che ne stavano compromettendo un suo futuro utilizzo; per questo il comune di Cisliano e l’associazione Una Casa Anche Per TE hanno dato vita a un presidio permanente in DIFESA DEL BENE COMUNE.
Oggi il bene è in parte recuperato e accoglie nei quattro appartamenti famiglie in emergenza abitativa.
Gli spazi comuni, anch’essi ripuliti e sanati, sono utilizzati per riunioni e feste. Questo grazie ai campi di volontariato e alle giornate di responsabilità sociale.

I ragazzi delle classi prime parteciperanno a una giornata di mini-campo di lavoro: visiteranno la masseria con una guida che spiegherà loro la storia di quel luogo, rifletteranno sui valori di legalità e bene comune, contribuiranno con semplici lavori di manutenzione, ascolteranno la testimonianza di persone che vivono nella masseria.

L’iniziativa è rivolta agli studenti delle classi prime.

Referente dell’iniziativa la Prof.essa Stefania Roverselli.

I coordinatori delle classi prime sono invitati ad ottimizzare la proposta per quanto riguarda autorizzazioni dei genitori

Piani e Attività

 PIANO ATTIVITA'

 PIANO TRIENNALE OFFERTA FORMATIVA

 CALENDARIO 2017/2018